Valanga

Oggi tre escursionisti diretti probabilmente al Battisti  poco prima delle 10 sono stati travolti da una valanga prima del tratto ripido del Passone, uno era in zona laterale ed è rimasto fuori, ha dato l’allarme al 118 e sono arrivati tre elicotteri più una serie di macchine dei carabinieri, soccorso alpino, forestale e tanti curiosi. Gli elicotteri hanno fatto la spola per portare su le persone nonostante nebbia e forte vento. Verso le 13,30 hanno localizzato con le sonde il primo e dopo mezz’ora il secondo. Dalle notizie il primo è stato portato all’ospedale di RE in discrete condizioni in quanto era in zona superficiale, il secondo invece molto più grave l’hanno portato a Parma sembra con poche speranze.

I tre erano ciaspolatori, senza ARTVA e tutti sanno che quando c’è forte vento dopo una nevicata come quella di ieri, al Paasone si formano grossi lastroni da vento, la mancanza di informazione e di conoscenze anche oggi ha provocato una disgrazia.

Da poche ore è riconciato a nevicare, quindi una forte avvertenza per chi volesse salire in Appennino domani o nei prossimi giorni,

i lastroni verranno coperti costituendo così trappole micidiali invisibili.

Un pensiero su “Valanga

Lascia un Commento