Gita scialpinistica Al Passone

Parto per il Vallestrina seguendo il sentiero solito. Nel bosco c’è un metro di neve compatta con 10 cm di neve fresca leggera. Arrivato al rifugio del Vallestrina praticamente coperto di neve comincio a dubitare dei pendii, ci sono degli scaricamenti e il vento ha creato notevoli accumuli. Salgo fino a sotto il passo ma qui non azzardo a proseguire (misuro con la sonda, ci sono 40 cm di neve fresca, e 1,20 di neve vecchia sopra compatta ma sotto non è ancora rigelata), scendo per il traveso fino a sbucare nei prati del Passone. Qui ci sono 5 scialpinisti che salgono, perciò proseguo anch’io e salgo fino alla cima del Passone. Discesa discreta ma con croste ventate. Ritornato sulla piana prima del bosco vedo a sx il Mongiardonda innevato perfettamente, rimetto le pelli e lo salgo tutto. La scelta è ottima, qui la neve cotta dal sole è splendida. discesa fino alla fonte poi per sentiero a Pianvallese.

154_5497_resize.jpg

Gita scialpinistica Al Passoneultima modifica: 2008-12-20T21:42:59+01:00da snowman52
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento